PULIZIA E MANUTENZIONE DI UNA PISTOLA DI VERNICIATURA:
Si estrae per primo l’ago di colore.
Successivamente si svita il cappello dell’aria.
Alla fine si svita l’ugello del colore utilizzando l’apposita chiave esagonale in dotazione con le pistole.
Con la pulizia a mano della pistola di verniciatura occorre prestare attenzione che le spazzole o pennelli utilizzati siano privi di filamenti ferrosi che potrebbero danneggiarne il corpo. Inoltre non deve entrare nessun detersivo nei canali dell’aria del corpo della pistola - raccomandiamo di lasciare collegata la pistola al circuito dell’aria e regolare la portata dell’aria al minimo!
Con la pulizia a mano delle singole parti del proiettore occorre prestare attenzione che le parti metalliche della spazzola non danneggino il proiettore. Per assicurare una cura e una pulizia ottima del proiettore, l’ideale sarebbe che si utilizzassero pennelli, spazzole di pulizia o aghi per la pulizia del proiettore, fabbricati per tale utilizzo specifico